Regione Piemonte

Stemma e gonfalone

Ultima modifica 12 marzo 2018

Stemma :
Inquartato, Nel primo di azzurro a sei stelle di cinque punte d’oro,ordinate in sbarra,tre a tre, nel secondo d’argento alla torre coperta di rosso,mattonata di nero,aperta e finestrata di tre,nel campo, nel terzo, palato d’oro e di rosso di sei pezzi; nel quarto fasciato di rosso e d’oro di sei pezzi.

L’arme ha gli attributi propri del Comune:il serto di fronde di alloro e di quercia e la corona civica turrita.

Il gonfalone :

Drappo di bianco edi azzurro riccamente ornato di ricami d’argento e caricato dallo stemma sopra descritto con la iscrizione centrata in argento, recante la denominazione del Comune. Le parti di metallo ed i cordoni saranno argentati.

Nella freccia sarà rappresentato lo stemma del Comune e sul gambo inciso il nome.

Cravatta con nastri ricolorati dai colori nazionali frangiati d’argento.

Lo stemma è stato concesso con decreto della Presidenza del Consiglio il 3 Novembre 1987.